Pasolini nell’Italia che si trasforma

da | Mar 6, 2022

Il Comune di Cesenatico omaggia Pier Paolo Pasolini con la serata Pasolini nell’Italia che si trasforma, organizzata da Casa Moretti,  in programma venerdì 11 marzo alle ore 21 al Teatro Comunale. La conferenza sarà tenuta da Marco Antonio Bazzocchi, Docente dell’Alma Mater Studiorum di Bologna e tra le voci più autorevoli del panorama nazionale ed internazionali riguardo alla vita e alle opere di Pasolini. La serata illustrerà l’influenza che Pasolini ha esercitato sulla cultura italiana attraverso le sue poesie, articoli, romanzi e film.

L’Amministrazione Comunale ha pensato a questa occasione per permettere a tutta la cittadinanza di ricordare uno degli intellettuali più importanti della storia d’Italia, con una produzione artistica sempre attuale e illuminante. Pasolini, nato a Bologna il 5 marzo del 1922, è stato legato a Cesenatico ai tempi della rivista “Sul Porto” curata e ideata dai poeti cesenaticensi Ferruccio Benzoni, Stefano Simoncelli e Walter Valeri: i tre raggiunsero più volte Pasolini a Roma e lui scrisse di loro e di Cesenatico sul quotidiano “Il Tempo”.

La serata è a ingresso libero, accesso a teatro con Green Pass rafforzato.

Le parole del sindaco Matteo Gozzoli e dell’assessore Emanuela Pedulli

“A volte ci chiediamo che cosa abbiamo in comune con i grandi personaggi della storia: un libro, un viaggio, un passione. Con Pasolini, noi tutti, abbiamo in comune Cesenatico, le sue parole sulla nostra città e sulla realtà di “Sul Porto”, la rivista che ci ha reso famosi in tutto il mondo poetico e intellettuale. La serata dell’11 marzo celebrerà i cent’anni della nascita di PPP e credo sarà una grande occasione di scoperta e riscoperta”, il commento del sindaco Matteo Gozzoli.

“Abbiamo lo scorso anno ricordato la ricorrenza dei cento anni dalla nascita di Dante Arfelli, e adesso intendiamo dedicare a Pier Paolo Pasolini una serata nella bella cornice del nostro Teatro. Marco Antonio Bazzocchi è la voce più autorevole che potevamo trovare e spero che tanti cesenaticensi partecipino a questa conferenza. Mi piacerebbe vedere tra il pubblico tanti ragazzi e ragazze perché la voce di Pasolini parla da sempre e per sempre soprattutto con i giovani e per i giovani”, le parole dell’assessore Emanuela Pedulli.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

La_vedova_Fioravanti
18/10/2022

LA VEDOVA FIORAVANTI

CON PAROLE POVERAZZE di Matteo Cavezzali C’è un filo sottile che lega, come la maglia di una rete da pesca, i poeti della Romagna. Inizia con Giovanni Pascoli nelle campagne[...]

Leggi di più
Bartocci_600x600
25/09/2022

EZIO BARTOCCI IL VOLTO DELLE PAROLE

Recentemente un noto filologo sottolineava la differenza tra la parola faccia e la parola volto. Mentre la prima è diffusa planetariamente e si dirama nei cellulari come icona, il suo[...]

Leggi di più
logo-marineria-verticale-bianco (1)